Echi in Tempesta di Christelle Dabos: un degno finale per l’Attraversaspecchi?

Echi in tempesta di Christelle Dabos. Se aspettate una chiusura di serie che spieghi nel dettaglio tutti gli elementi in sospeso, sarete delusi. Se cercate un libro capace di tenervi con il fiato sospeso fino alla fine, senza badare troppo alla logica, allora sarete pienamente accontentati. La Dabos ci regala un capitolo conclusivo in linea con i precedenti episodi: da leggere in un sol boccone. Anche qui Ofelia si trova a dover combattere passo dopo passo un Dio (e un mondo) mai scontato e che rimane ancora parzialmente non risolto. Un solo grande no: il potenziale non sfruttato degli Spiriti di Famiglia.

#Passione carta. Hobonichi 2020: pro e contro in breve

Certe passioni non si scelgono. Si possiedono e basta. Una di queste è quella per il mondo della cartoleria, delle penne, della carta. Insomma, una passione tipica dei matti, o dei nerd! Ebbene sì, anche io faccio parte di quella categoria di persone, in incognito, che sui treni spiano le agende degli altri e allungano … Leggi tutto #Passione carta. Hobonichi 2020: pro e contro in breve

Challenge #2. Giocare con i libri: la OWL Readathon – UPDATE & SHORT BOOK REVIEW

Come saprete se avete letto l'articolo precedente (nel caso non lo abbiate fatto lo potete recuperare a questo link), questo mese le mie letture sono guidate da una simpatica Challenge letteraria che trovo molto divertente e ben costruita e che è legata al mondo di Harry Potter. Che alle volte si abbia bisogno di svagarsi … Leggi tutto Challenge #2. Giocare con i libri: la OWL Readathon – UPDATE & SHORT BOOK REVIEW

L’orologiaio di Filigree Street di Natasha Pulley

374. Un libro avvincente ma colmo di elementi criticabili: dai personaggi alla logica complessiva della trama. Lo consiglio se volete leggere qualcosa di leggero ma al contempo affascinante. La presenza dell’orologiaio e del mondo romantico a lui connesso rende il libro interessante e richiama alcune atmosfere di Harry Potter. Attenzione ai colpi di scena, non … Leggi tutto L’orologiaio di Filigree Street di Natasha Pulley

Challenge #2. Giocare con i libri: la OWL Readathon

La lettura è per me un grande piacere e spesso un lavoro. Ecco perché certe volte mi piace riscoprire il mio lato infantile e giocare, nel vero senso del termine, con i libri. Oggi dichiaro aperti i giochi per una challenge molto carina, legata al mondo di Harry Potter. Che alle volte si abbia bisogno … Leggi tutto Challenge #2. Giocare con i libri: la OWL Readathon

#5 Libri per… stare insieme anche a distanza

“Nessuno si salva da solo” diceva il Santo Padre solo qualche ora fa. Ed è davvero così. In questi giorni ci siamo abbondantemente riposati e l’attesa è diventata a tratti insopportabile. Ancora di più perché non esiste una data per cui aspettare. Non abbiamo quel traguardo certo, che rende i momenti di attesa belli e … Leggi tutto #5 Libri per… stare insieme anche a distanza

La luna e i falò di Cesare Pavese

170. Un classico malinconico. Racconta una Italia che sembra lontanissima. Anguilla ritorna dopo lunga assenza e la sua storia sembra potersi ripetere, immutata, all'infinito. ★★★★★ In questi giorni di grande incertezza, dovuta alla diffusione di un nuovo virus, che ci ha rinchiusi tutti in casa, sembra quasi inutile proseguire con le solite attività ludiche e … Leggi tutto La luna e i falò di Cesare Pavese

Notti in bianco, baci a colazione di Matteo Bussola

175. Un libro cristallino per genitori. Sarà autentico? Nella sua semplicità leggo una profondità un po' forzata. È comunque una lettura piacevole. Ancora di più in versione audio. ★★★ Questo libro mi ha fatta proprio arrabbiare.  Quando l'ho iniziato ne ero entusiasta. Un po' perché come genitore mi sono ritrovata in molte situazioni, un po' … Leggi tutto Notti in bianco, baci a colazione di Matteo Bussola

La ragazza con la macchina da scrivere di Desy Icardi

366. Dalia: ieri, giovane dattilografa di provincia con una Olivetti rossa; oggi, anziana proprietaria del negozio "La bottega dei ricordi". Le dita di Dalia riscoprono, grazie al potere dei sensi, una storia che è poco più che un vago ricordo. Raccontare passato e presente usando prima e terza persona mostra uno stile di scrittura interessante … Leggi tutto La ragazza con la macchina da scrivere di Desy Icardi

Challenge #1. Il secondo Novecento – in stand-by

Complice questo articolo del Libraio sui 100 libri da leggere assolutamente una volta nella vita, ho deciso per il 2020 di crearmi una challenge per recuperare un po' di classici del Novecento. L'ultima volta che ho potuto dedicarmi a questo tipo di letture in maniera costante e coordinata è stato durante gli studi del liceo … Leggi tutto Challenge #1. Il secondo Novecento – in stand-by